Direttore responsabile: Giovanni Capaccioli

La tracciabilità in Blockchain

Record di Sicurezza in Blockchain

Intro.

Come ampiamente trattato nei precedenti articoli, l’introduzione prima della blockchain pura e poi delle evoluzioni in essa implementate ha potuto aprire un filone di sviluppo evolutivo sotto vari aspetti e in vari campi.

Sono infatti molte le aziende che stanno sperimentando l’implementazione in esse di tale tecnologia, ma sono tante anche le aziende che, partendo da questa evoluzione “disruptive”, ne stanno studiando le varie applicazioni, in base all’uso che le aziende stesse ne vogliono fare, i bisogni ed i vantaggi che cercano di ricavare da tale tecnologia.

Uno dei bisogni più studiati, trattati, sperimentati è la lotta alla contraffazione, ecco perché sono oggi in molti a cercare soluzioni realmente tangibili in questo campo.

Co-Trust8

La contraffazione è definito come il fenomeno dilagante più impattante per le aziende, che estende i propri effetti in svariati ambiti della società.

Si pensi, ad esempio, ai danni e/o ai pericoli per la salute dei consumatori nei casi in cui la contraffazione sia compiuta a danno di alimenti, farmaci, giocattoli e prodotti per l’infanzia, oppure ai rischi per la sicurezza nei casi in cui vengano manipolati documenti relativi alla manutenzione di un Aereo o di un mezzo di trasporto terrestre come un treno o un autobus

Il compito di Co.trust8 è combattere la contraffazione rendendo gli acquisti più sicuri, difendere il consumatore e riparandolo dalla contraffazione grazie alla tracciabilità in blockchain.

Affidaty S.p.A, con questo Smart-Contract, ha come obiettivo il portare un valore reale nel mondo delle dislocazioni, contribuendo notevolmente nel rendere i servizi, i prodotti ed i processi più sicuri, più convenienti e più vantaggiosi.

L’architettura di tracciamento del sistema Co-Trust8 permette di monitorare e registrare ogni fase di processo che sarà documentato dai record in blockchain, rendendo tutto il percorso certificato.

Lo step evolutivo conseguente è mettere in produzione il primo sistema che permetta al consumatore di gestire programmi fedeltà ed eventuali concorsi a premi su determinati prodotti, consentendo alla direzione generale di valutare come i propri prodotti e servizi siano percepiti dalla clientela.

Tutto questo renderà l’esperienza dei consumatori più facile ed estremamente vantaggiosa, trasformando un semplice acquisto in una vera esperienza interattiva dove gli stessi saranno parte della filiera e contribuiranno con la loro partecipazione attiva al miglioramento della qualità dei processi o dei servizi resi dal Fornitore.

La blockchain

E’ fatto certo che uno dei più alti costi che sostengono annualmente le aziende sia la ricerca e messa in atto di strategie finalizzate al controllo di gestione e di processo.

Co-Trust8 interviene proprio in questo ambito, offrendo una soluzione innovativa inviolabile e certificata.

Tracciando gli avvenimenti dal principio si genera una “Track Record History” di eventi che permettono di certificare tutti i processi e gli avvenimenti concernenti i cicli di vita e/o le fasi salienti di produzione in un registro distribuito, decentralizzato e inviolabile, che garantisce la provenienza, la data di produzione o di esecuzione, oltreché l’origine degli eventuali materiali utilizzati, modificati o manutenuti.

Nel Registro Distribuito e Decentralizzato verranno riportate tutte le informazioni sugli interventi susseguiti o eseguiti in fase di lavorazione.

Ciascuna fase di processo potrà essere tracciata, consentendo ad eventuali committenti, agli ispettori, ai consumatori e/o alle forze dell’ordine, di verificare gli avvenimenti tramite un’apposita applicazione scaricabile su device dedicato o da un qualunque smartphone.  

Lo Smart Contract

Lo Smart-Contract Co-Trust8 opera su Blockchain T.R.I.N.C.I nel registro distribuito e decentralizzato IndependentChain dove vengono registrati i tracciati come semplici record name radice.

In linea di principio, Co-Trust8 funziona come segue:

1.     il committente apre il proprio SynkronyID (Come ID Record Scrittura);

2.     il committente registra ogni processo o prodotto (Track Record) tramite lo Smart-Contract Co-Trust8 firmando i record con la Chiave Privata ricevuta in fase di apertura del proprio SynkronyID;

3.     I processi della filiera vengono sommati  come Record indelebili, certificando l’autenticità di quanto dichiarato dall’esecutore. Co-Trust8 effettua le operazioni che renderanno immutabili i dati inseriti, organizzandoli in un flusso temporale regolare e coerente come segue:

1) il nome del Prodotto e/o Fase di Processo

2) tipologia, grandezza, qualità / Durata ecc.

4.     L’anno, il mese, il giorno, l’ora, il minuto e il secondo di produzione o esecuzione nonché la geolocalizzazione verrano scritti dal sistema automaticamente tramite tracciature satellitari e Timestamp Server.

Record di sicurezza in Blockchain

Punti di forza

·      Contraffazione

Attualmente non esistono forme di certificazione digitale a tutela della proprietà industriale e/o a certificazione della filiera o del processo. Occorre fornire uno strumento utile in modo da  supervisionare, presidiare o verificare tali proprietà e attività anche da remoto e in qualunque momento si ritenga necessario.

L’assenza di strumenti informatici di controllo che consentono la verifica, in tempo reale e da remoto, della cronistoria di eventi legati alla provenienza di un bene acquistato o di un processo eseguito, ha causato, solo nel 2016, circa 63’000 sequestri da parte delle dogane UE ed hanno riguardato 41,3 milioni di articoli, per un valore di mercato di oltre 670 milioni di euro.

·      Tutela del consumatore Finale

L’assenza di strumenti di controllo dei processi eseguiti può essere letale, basti pensare al caso del Bus di Avellino che, a causa della scarsa manutenzione di Autostrade per l’italia è precipitato dalla scarpata causando 38 morti e 10 feriti: se vi fosse stato uno strumento che consente la tracciabilità automatizzata dei processi di manutenzione stradale, questo evento si sarebbe forse evitato.

·      Programmi fedeltà 

Solo il 40% dei premi in raccolta punti  sono goduti: con il modulo Co-Trust8 è possibile accedere ad una piattaforma di scambio Asset universale sulla quale i programmi di fidelizzazione operano come circuito  convertibile in valuta virtuale per utilizzi diversificati.

·      Soddisfazione Clienti

Oggi per i consumatori vi è sempre il dubbio relativo alla veridicità dei feedback sulla soddisfazione clienti. Co-Trust8 permette di rilasciare un feedback sulla soddisfazione dei clienti su determinati articoli realmente acquistati, aiutando i distributori a migliorare la propria qualità e a prevenire danni d’immagine derivanti da false recensioni di competitori scorretti o malevoli.

·      Dinamico

Questo strumento di valutazione scientifica consente una comparazione dei benchmark rispetto alle iniziative sociali grazie all’applicazione della teoria dei giochi in un contesto interattivo. Co.Trust-8 permette una facile penetrazione  sociale apportando beneficio sia all’utilizzatore che alla azienda.

Per mezzo del gioco i concetti vengono assimilati più velocemente come confermato dalla scienza, in questo esperimento sociale Non ci saranno limiti alle iniziative concepibili per insegnare, informare o rilevare preferenze e contrasti…

·      Sicurezza 

Un prodotto di cui non si conosce la provenienza o un processo di cui non è chiara la storia potrebbe essere  potenzialmente dannoso per la salute del consumatore a causa della possibile mancanza di controlli sulla produzione e sulle materie prime utilizzate.

Questo potrebbe generare, ad esempio, un potenziale pericolo anche grave per la salute o per la sicurezza soprattutto nei sistemi che coinvolgono dei bambini, i quali, venendo in contatto con prodotti derivati del petrolio, potrebbero ad esempio riportare intossicazioni di vario genere.

·      Danno d’immagine

Dove non ci sono controlli  sulla sicurezza si corre il rischio di sospensione del servizio a causa di  malfunzionamento o esposizione a pericoli maggiori ai danni del distributore che, nella peggiore delle ipotesi, potrebbe subire un danno d’immagine e, secondo la gravita dell’evento, potrebbe anche ledere indelebilmente la reputazione di un marchio, come ad esempio nel caso Boeing. Questo porterebbe ad interventi di ammenda molto onerosi e spesso inefficaci. Un controllo automatizzato e certificato permette al distributore di elevare i propri standard di sicurezza senza ulteriore impiego di risorse umane.

·      Rispetto per l’ambiente

Le filiere non certificate spesso non hanno rispetto per l’ambiente e, probabilmente, non si fanno scrupoli a disperdere sostanze chimiche dannose per la salute e per l’ambiente, inquinando in maniera incontrollata l’ecosistema in ogni parte del mondo. Ciò avviene perché  non vi sono sistemi di verifica in tempo reale e questo mette in discussione anche i più grandi produttori del mondo, basti pensare al caso Volkswagen.

·      Certificazione KM percorsi giornalieri

L’impiego di Co-Trust8 in un contesto logistico potrebbe aprire scenari come la certificazione dei km giornalieri percorsi con tutti i vantaggi che ne conseguono. Inoltre la scrittura in blockchain porterebbe la geolocalizzazione incrociata tra i chilometri percorsi durante la dislocazione terrestre e  la data e l’ora esatta, fornendo tutti i dati essenziali per costruire protocolli operativi di controllo nel settore dei trasporti di ogni genere, aiutando le forze dell’ordine e gli operatori della sicurezza stradale, tutelando le Aziende, i consumatori e l’ordine pubblico in generale, salvaguardandoli da potenziali rischi.

Vantaggi

La Sicurezza è un diritto.

·    Agevola la dislocazione terrestre nei controlli dei processi tutelando maggiormente la sicurezza stradale.  

·    Aumenta la resilienza alle frodi attraverso il forte deterrente derivante dalla generazione dei dati sui processi.

·    Garantisce la Permanenza  dell’informazione sulla qualità dei servizi resi organizzandola in cronistorie Indelebili.

·    Tutela il consumatore finale riparandolo dalla gestione irresponsabile.

·    Tutela le Aziende in buonafede esortando   la concorrenza sleale che approfittandosi delle falle di controllo danneggia il mercato

·    Consolida la fiducia  tra fornitore e consumatore attraverso la Trasparenza sui processi di qualità nei servizi resi.

·    esorta il consumatore ad acquistare da produttori che lo tutelano dichiarando pubblicamente gli Standard qualitativi del servizio reso.

·    Sottrae mercato alle Realtà o alle organizzazioni che non possiedono standard di qualità elevati.

·    Combatte lo sfruttamento del lavoro minando la stabilità di fornitori inadempienti agli standard cui sono soggette le aziende Virtuose

·    Riduce l’impiego di risorse finanziarie, destinate ai controlli incrociati, abbattendo i costi di verifica manuale.

·    Valorizza le realtà che operano con processi produttivi sostenibili e/o a basso impatto ambientale e che intendono rendere note pubblicamente le politiche produttive ad alto valore aggiunto.

·    grazie alle attestazioni autentiche e certificate di tutte le Supply Chain, Innesca scenari laddove l’industria potrebbe competere sulla buona condotta anziché sull’irresponsabile conquista di posizioni nel mercato

Installazione ed uso del modulo.

L’obiettivo di Affidaty S.p.A è che vengano comprese appieno le potenzialità di uso del modulo Co.trust8, ecco perché, in questa fase, installazione ed uso di tale modulo vengono eseguiti seguendo una operatività “Agile” per un contesto di customer care in continua evoluzione e miglioramento:

1.     Studio di fattibilità  che consenta di identificare 5 tra i prodotti o i processi con meno difficoltà di tracciamento e massima resa di garanzia.

2.     Valutazione delle analisi e scelta dei primi prodotti da inserire in blockchain.  

3.     Preparazione del progetto tecnico d’installazione.

4.     Installazione nella filiera delle componenti hardware e Software.

5.     Test e collaudi di sistema.

6.     Produzione.

EN
IT