Intro

Siamo passati in modo relativamente veloce da un’economia di stampo industriale incentrata sul valore materiale, ovvero la produzione degli oggetti stessi, ad un capitalismo cognitivo, in cui la capacità di produrre oggetti è generica e diffusa, ed in quanto tale non costituisce più un fattore di differenza strategica, spostando quindi il focus sulle componenti immateriali come brand, design e marketing.

L’ NFT rappresenta uno strumento unico a disposizione degli attori che operano all’interno di questo nuovo sistema in quanto fornisce alle aziende un “medium” informatico-finanziario per convertire i beni immateriali a loro disposizione in revenue stream, senza l’intermediazione di un prodotto fisico.

Continue reading NFT e Musei: La Rivoluzione dell’Arte at Affidaty Blog.