L’Internet of Things (IoT) si basa sul concetto di oggetti “intelligenti” in grado di scambiare e di condividere informazioni tra di loro, creando un ecosistema in cui ogni oggetto acquisisce una sua identità digitale ed interagisce con altri oggetti in maniera interconnessa. Tali oggetti scambiano e condividono dati continuamente al fine di rendere più efficiente l’intero ecosistema.

Negli ultimi anni, l’Internet of Things si è evoluto in maniera dirompente non solo da un punto di vista tecnologico, ma anche da un punto di vista culturale; oggi il significato di IoT va ben oltre la semplice definizione in quanto rivoluziona a 360 gradi il contesto nel quale viene utilizzato, impattando tutti gli oggetti che utilizziamo nella vita quotidiana (smartphone, auto, elettrodomestici, pc, impianti produttivi ecc.) ed il modo di relazionarsi con essi.

Continue reading Blockchain: evoluzione verso l’Internet of Value at Affidaty Blog.