Sono cresciuto facendo il videogiocatore semi-professionista e dal 2013 mi occupo di blockchain.

Ho iniziato facendo mining di Bitcoin con una sola scheda grafica, da lì l’attività è cresciuta fino ad arrivare a usare una centrale idroelettrica e delle pale eoliche dedicate.

In parallelo all’attività imprenditoriale sono attivo come Head of blockchain research area presso l’Istituto Sistemi Informativi e Networking (ISIN) dell’ università SUPSI a Lugano.

Continue reading Blockchain e Gaming: due realtà in rotta di collisione? at Affidaty Blog.